To top
21 Lug

Migliorare la propria autostima

Migliorare la propria autostima. 10 utili consigli.

In poche parole, l’autostima è l’opinione che hai di te stesso e delle tue capacità. Può essere alta, bassa o da qualche parte nel mezzo. Mentre tutti a volte hanno dubbi su se stessi, la bassa autostima può farti sentire insicuro e demotivato. Potresti essere in grado di identificare alcune cose che influenzano la tua opinione di te stesso (forse sei vittima di bullismo, o potresti sentirti solo), o potrebbe essere un mistero. In entrambi i casi, se vi state chiedendo come migliorare la vostra autostima, ecco alcuni dei nostri migliori consigli:

1. Sii gentile con te stessa

Fate uno sforzo per essere gentili con voi stessi e, se sbagliate, cercate di sfidare qualsiasi pensiero negativo. Una buona regola empirica è quella di parlare a te stesso nello stesso modo in cui parleresti ai tuoi compagni. All’inizio può essere molto difficile, ma la pratica rende perfetti. Se volete qualche consiglio, date un’occhiata ai nostri consigli per parlare da soli.

Provate: Scrivete tre cose che vi piacciono di voi stessi.

2. Concentrati sui tuoi obiettivi

Confrontarsi con gli altri è un modo infallibile per iniziare a sentirsi scadenti. Cercate di concentrarvi sui vostri obiettivi e sui vostri risultati, piuttosto che misurarli con quelli di qualcun altro. Nessuno ha bisogno di questo tipo di pressione!

3. Sii dinamica

L’esercizio fisico è un ottimo modo per aumentare la motivazione, esercitarsi nel fissare gli obiettivi e costruire la fiducia. La sudorazione stimola anche il corpo a rilasciare endorfine, gli ormoni del benessere.

4. Nessuno è perfetto

Sforzarsi sempre di essere la versione migliore di se stessi, ma è anche importante accettare che la perfezione è un obiettivo irrealistico.

5. Ricordate che tutti commettono errori

Devi commettere degli errori per imparare e crescere, quindi cerca di non battere te stesso se ti dimentichi di colpire CTRL+S in un compito super importante. Ci sono passati tutti.

6. Concentrarsi su ciò che si può cambiare

E’ facile rimanere appiccicati a tutte le cose che sono fuori dal proprio controllo, ma non otterrà molto. Cercate invece di concentrare le vostre energie per identificare le cose che sono sotto il vostro controllo e vedere cosa potete fare al riguardo. Leggete di più su come potete accettare le cose che sono fuori dal vostro controllo.

Provate: Scrivete una cosa che non vi piace e tre modi per cambiarla.

7. Fai ciò che ti rende felice

Se passi del tempo a fare le cose che ti piacciono, è più probabile che pensi in modo positivo. Cercate di programmare in un po’ di tempo ogni giorno. Che si tratti di tempo passato a leggere, a cucinare o semplicemente a crogiolarsi sul divano per un po’, se ti rende felice, trova il tempo per farlo.

8. Festeggiare le piccole cose

Stamattina ti sei alzato in orario. Tic tac. Hai cotto le uova in camicia alla perfezione. Vincendo. Celebrare le piccole vittorie è un ottimo modo per costruire la fiducia e iniziare a sentirsi meglio con se stessi.

Provaci: Scrivi tre cose che hai fatto bene alla fine di ogni giornata.

9. Sii empatica

Essere disponibili e premurosi nei confronti delle altre persone aumenterà certamente il loro umore, ma vi farà anche sentire abbastanza bene con voi stessi.

10. Circondati di persone che ti supportino

Trovate persone che vi facciano sentire bene con voi stessi ed evitate quelle che tendono a scatenare il vostro pensiero negativo.

Michela Regini
Nessun commento

I commenti sono chiusi